sabato 27 febbraio 2016

SETTIMANA CONTRO IL RAZZISMO - 14/21 MARZO 2016



In occasione della ricorrenza annuale della Giornata mondiale contro il razzismo che si celebra il 21 marzo, l’UNAR organizza laSettimana d’azione contro il razzismo, giunta alla sua dodicesima edizione e in programma dal 14 al 21 marzo 2016.
La campagna nazionale di sensibilizzazione prosegue all’insegna dello slogan “Accendi la mente, spegni i pregiudizi”. L’invito è di accendere la mente per aprirsi all’altro, imparare a conoscersi per superare paure e pregiudizi che causano discriminazioni e violenze, come attestano i dati UNAR.
L’obiettivo della Settimana è dunque quello di promuovere luoghi e opportunità di socializzazione e di riflessione per coinvolgere e sensibilizzare l’intera opinione pubblica sui valori del dialogo interculturale e della ricchezza derivante da una società multietnica, aperta ed inclusiva.
Se rappresenti un ente locale, una scuola, un’associazione aderisci anche Tu !
Invia una mail all’indirizzo settimanacontroilrazzismo2016@unar.it  con le informazioni relative alla Tua iniziativa e la vedrai inserita nel programma della Settimana pubblicato sul sito.
Ti verranno forniti il logo e il banner della campagna che potrai utilizzare sul materiale informativo del Tuo evento.
Le iniziative dovranno essere realizzate nella settimana dal 14 al 21 marzo 2016 e potranno prevedere il coinvolgimento di gruppi di cittadini, scuole, associazioni, comunità straniere, al fine di realizzare occasioni di dialogo interculturale, informazione e dibattito, favorendo il superamento degli stereotipi legati alla razza e all’etnia.

LECCE , 27 FEBBRAIO 2016: EUROPA UNITA PER I RIFUGIATI

27 FEBBRAIO 2016: EUROPA UNITA PER I RIFUGIATI


Il 27 Febbraio i cittadini europei scenderanno in piazza per difendere i diritti umani e dei rifugiati.
Per la creazione del #SafePassage, si chiede ai governi europei di agire ADESSO:
- viaggio sicuro da terre devastate dalla guerra a rifugi sicuri.
- libera circolazione dal punto di arrivo in Europa alla meta di destinazione!
- no ai braccialetti!
- no alle confische!
- no alla chiusura dei confini!

Questi popoli scappano dalla morte. Non possiamo lasciarli morire di fronte ai nostri occhi! Non possiamo trattenerli nei campi in condizioni disumane mentre loro cercano la libertà e la salvezza! L'Europa non può voltargli le spalle! Restiamo umani!


******PROGRAMMA E LINEE GENERALI******

La manifestazione prevede una marcia che si avvierà dal piazzale antistante P.ta Napoli, con destinazione P.zza S.Oronzo, in cui vi aspettano musica, testimonianze ed altro. Durante il corteo è gradito l'utilizzo di cartelli, striscioni e bandiere riportanti l'hashtag #safepassage! L'obiettivo è la condivisione massiva del messaggio, è molto importante quindi utilizzare l'hashtag anche in fase di condivisione sul web di foto e contenuti video. Si accettano inoltre fischietti, per far rumore per i rifugiati ed i loro diritti. 

17.00 - Ritrovo dei partecipanti presso P.ta Napoli ed organizzazione del corteo
17.30 - Partenza del corteo verso P.zza S.Oronzo.
18.00 – Momenti di riflessione, musica ed altre piccole sorprese!

Facciamo sentire la nostra voce, smuoviamo le politiche europee dalla loro empasse. Bisogna fare qualcosa e bisogna muoversi ADESSO! #safepassage #safepassagenow